Google+ Google+ Google+

martedì 16 luglio 2013

Rido, preoccupata ma rido


Vi racconto la storia del video girato ieri sera, così per caso. Notando che la gnoma si era accomodata vicino al mobile della tv accanto al gatto, ho pensato di riprendere uno di quei rari momenti in cui l'infante mostra quel pizzico di dolcezza che in pochi credono esista. Afferro il cellulare, clicco su REC e in effetti la piccoletta comincia ad accarezzare Gatta. Poi le struscia la testolina sul collo (l'ha imparato osservando proprio Gatta quando fa le fusa) e si gira addirittura per darle una serie di sonori bacini. Che dolcezza, quanto amore... mando subito il video ai miei, penso.
Ma prima che la registrazione venga interrotta, la Gnoma afferra da dietro Gatta serrandola in una morsa che, se usata per altri scopi, potrebbe essere letale. "E' come quella dell'Uomo Tigre!" esclamerà poco dopo Papino guardando estasiato il video.

Gatta è decisamente indispettita ma non accenna a fuggire o a ribellarsi, per cui so con certezza che non è in pericolo (è pur sempre un felino, non si lascerebbe uccidere senza combattere). Ma quello che più mi preoccupa è il visino estatico e pacato della gnoma, che sembra averlo fatto milioni di volte. 

Tento di convincere la gnoma a mollare la presa, ma il suo faccino furbetto e, soprattutto, lo sguardo di Gatta, mi fanno ridere. Vabbè, è vero, la gnoma non mi ascolta nemmeno quando sono seria. Comunque dopo un po' l'infante allenta la stretta e lascia che Gatta sgusci via, dritta verso il bagno dove mi lascerà una bella cagata punitiva sull'asciugamano pulito. 

Siete ufficialmente autorizzati a denunciare la Gnoma per maltrattamento sugli animali e la sottoscritta per omissione di soccorso.

P.S. Gatta sta bene
P.P.S. Quello sul viso e sulla maglia della Gnoma non è sangue ma gelato ai frutti rossi

9 commenti:

  1. io adoro la tua gnoma. E gatta ancora di più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono forti insieme, mi fanno morire :-D

      Elimina
  2. Ahahaha! Allora Valerio non è l'unico massacra-animale-di-casa! Con gli altri animali è un tesoro, ma con la "nostra" Nina è da denuncia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma insomma, in una casa vegana non me lo sarei mai aspettato!!! hihihhi

      Elimina
  3. sono questi i momenti in cui pensi: se la cava benissimo da sola....

    RispondiElimina
  4. Fantastica! E razione doppia alla Gatta per la pazienza :)

    RispondiElimina

Google+